giovedì 10 novembre 2011

Come risparmiare sul riscaldamento

La spesa per il riscaldamento è tra le voci del bilancio familiare che incide maggiormente. Ciò dipende da molteplici fattori tra cui il costo del combustibile, lo stile di vita, la tipologia e le condizioni dell'impianto e naturalmente anche dalle caratteristiche dell'abitazione quali posizione geografica, forma, orientamento, esposizione e qualità dell'involucro edilizio. Può persino dipendere dalle abitudini del vostro vicino di casa.

L'Italia fortunatamente ha un clima temperato ma è anche vero che il parco degli edifici ha pessime caratteristiche termiche e che la maggior parte dei Comuni si trovano nelle zone climatiche D, E ed F, le più fredde del territorio italiano.

Le strategie per contenere la spesa per il riscaldamento sono numerose. In alcuni casi si tratta di semplici accorgimenti o piccoli interventi in altri di cambiamenti radicali. Di seguito trovate un'elenco di suggerimenti che col tempo mi ripropongo di ampliare in modo da fornirvi una guida sempre più completa su questo argomento.

Soluzioni e consigli per ridurre le spese di riscaldamento


Trasferirsi in una zona più mite - La posizione geografica dell'alloggio incide tantissimo sui consumi. A parità di tutte le altre caratteristiche un alloggio a Lampedusa (zona climatica A con 568 GG) consumerà quasi dieci volte meno rispetto ad un alloggio a Sestriere (zona climatica F con 5165 GG). Zone Climatiche e Gradi Giorno GG.

Scegliere un'abitazione con buone prestazioni energetiche - La scelta dell'abitazione in cui vivere, sia che si tratti di locazione che di acquisto, è un momento cruciale della nostra esistenza. I parametri da tenere da conto sono tantissimi: dimensioni, organizzazione degli spazi, rumorosità, servizi, posti auto, etc, etc, etc. Quasi nessuno, in questa complessa valutazione, tiene in considerazione i consumi. Ora, con l'introduzione dell'obbligo di certificazione energetica degli edifici, sarà più facile orientarsi. Certificazione Energetica dal punto di vista dell'acquirente o dell'affittuario

Riscaldare solo gli ambienti utilizzatiAmbienti adiacenti non riscaldati - calcolo della temperatura

Usare la legna come combustibile - La legna, oltre ad essere una risorsa rinnovabile, è molto più economica dell'energia elettrica, del gasolio, del GPL e del metano. La legna come combustibile per il riscaldamento

Scegliere un piumino da letto adatto - In camera da letto può essere ragionevole mantenere una temperatura più bassa. L'importante è scegliere il piumino giusto. I piumini da letto, il grado calore e i Tog



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari