domenica 12 luglio 2009

La farsa Telecom, le alternative ed una piccola bottega che li batte tutti

A settembre del 2008 ho richiesto a Telecom l'allacciamento alla linea ADSL. Certo, quella di serie C, l'unica, almeno sulla carta, disponibile qui a Terricciola.
Dopo un anno di attesa, tra solleciti al 187, Fax di reclamo e dolori di stomaco ho scoperto che la mia domanda era stata annullata. Senza motivo, senza essere stato avvisato. Lo ho appreso semplicemente con la telefonata del venerdì al 187.
Purtroppo ancora non esistono alternative anche se leggendo qua e là in internet sembra che vi sia un gran movimento di operatori che promettono il miracolo. Fra le attese ed i grandi annunci di Nettare, Freemax, Aria, etc sembra che vi sia solo l'imbarazzo della scelta ma la realtà è che fin'ora, da queste parti, l'unico in grado di offrire una connessione wireless decente e un piccolo negozietto in quel di Ponsacco a conduzione familiare (Elettropiccoli).

3 commenti:

  1. Ciao, scopro per caso il tuo blog così gradevole (ci arrivo da quello di un'amica alle prese con l'identificazione del "fungo cacca" da te così ben descritto) e sicuramente avrai già risolto da tempo i tuoi problemi di connessione. Se così non fosse prova a dare un'occhiata al sito ngi.it.
    E' il provider a cui mi appoggio da parecchi anni e mi trovo ottimamente (lo avevo scelto perchè segnalato da altroconsumo come uno dei più affidabili) So che oltre alle connesioni via cavo (è stato tra i primi a permettere di rinunciare a telecom)offre anche delle soluzioni WiFi via satellite adatte alle zone marginali non raggiunte in altro modo. Cominciano ad avere una buona copertura. La connessione in questione è chiamata EOLO.
    Tornerò a trovare il tuo blog campagnolo, aveva un orientamento orticolo naturalistico anche il mio, ma poi è degenerato in un blog irato ed iroso. Colpa dei tempi ;) cercherò di rimediare.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Ciao Vera, fortunatamente ho risolto il problema di connessione ad internet proprio con Elettropiccoli.
    Esprimo la mia felicità in questo post http://myecomondo.blogspot.com/2010/04/banda-larga-senza-fili-nelle-aree.html>
    Ti ringrazio del commento e comunque anche del suggerimento che magari tornerà utile a qualche lettore.
    Ciao Max

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari