sabato 27 dicembre 2008

Animali buoni ed animali cattivi

Lo so, ad eccezione di alcuni umani, non esistono animali cattivi! E comunque gli studiosi ci insegnano che, anche se fastidiosi ed insopportabili, come le mosche o le zanzare, fanno parte di un delicato ed a volte insospettabile equilibrio. Se incrinato può portare a devastanti sciagure.
Da tempo anche i lupi sono stati riabilitati ed in alcuni documentari ho udito parole compassionevoli persino per lo squalo tigre, lo spazzino dei mari. Poverino, con lo schifo che ci buttiamo dentro!

Spero, tuttavia, che anch’ora non vi siano evidenti prove dell’utilità della Galerucella dell’Olmo. Un innocuo (…!) coleottero ghiotto delle foglie dell’olmo che ha invaso casa mia. Ho dovuto segare tutti gli olmi per debellarle.
Nell'immagine sotto potete ammirarne un esemplare (la foto è presa da questo link dove potete trovare alcune interessanti informazioni su olmi e l'insettino in questione)


Quello dell’uomo con gli animali è un rapporto difficile e spesso contraddittorio. Ma in campagna, non si possono avere troppi sentimentalismi e bisogna difendersi. La casa deve essere blindata. Oltre alle provvidenziali zanzariere conviene limitare la vegetazione attorno, creando un anello difensivo. No Martini, no party! Insomma che tarli e formichine scavino altrove.

Oltre alla difesa passiva conviene mettere in atto quella attiva. Indispensabile è munirsi di un gatto. Un gatto non è una specie di peluche che fa le fusa sul divano; è una macchina da guerra. Non sopporta oggetti in movimento sia che si tratti di insetti che di lucertole per non parlare di topi.

Altro animale alleato è il pipistrello. E’ vero sembra un topo con le ali ma d'altronde anche uno scoiattolo è un topo con la coda pelosa!
In una fiera in Toscana, della quale mi sfugge il nome, erano addirittura in vendita. Pipistrelli di una razza speciale ancora più voraci di insetti. Bastava installare la gabbietta vicino a casa per farlo entrare in azione.
Prima di affezionarvi troppo al pipistrello, controllate che non parli in rumeno. In tal caso disfatevene, potrebbe essere la specie cattiva!

Articoli correlati:
Miglior sistema anti-intrusione
Le cimici (Palomena Viridissima o Nezara Viridula)
Tra le formiche e la cicala preferisco la cicala
La mosca dell'olivo - conoscerla per evitarla

4 commenti:

  1. Ciao,
    a proprosito di pipistrelli...potresti mettere un paio di batbox per loro...sono utilissime, mi permetto di lasciarti questo link ed un salutone, spero di non essere stata troppo impicciona!

    RispondiElimina
  2. mi sono dimenticata il link....
    ahahhahhahha....
    dove ho la testa....
    eccolo
    http://thisplanetiswonderful.blogspot.com/2008/10/batbox-un-rifugio-per-gli-amici.html

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    ti ringrazio di avermi indicato questo post. Non avevo mai visto una batbox. I pipistrelli saranno estasiati dalla loro nuova casetta. Andrò a vedere lo schema costruttivo. Chissà se si sono ricordati di fissare il trespolo in alto visto che i pipistrelli dormono a testa in giù!

    RispondiElimina
  4. avranno freddo?? le batbox sono coibentate?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari