mercoledì 26 gennaio 2011

I giorni della merla, leggenda o verità

Gli ultimi tre giorni di Gennaio sono considerati, per tradizione, i giorni più freddi dell'anno; i cosiddetti giorni della merla.

In quei giorni, per ripararsi dal freddo, la merla con i suoi pulcini ( i merluzzi :-D) che allora erano bianchi, si rifugiò in un comignolo. Ne uscirono completamente neri di fuliggine. E' per questo che da allora tutti i merli sono neri.  
Nelle leggende c'è sempre qualcosa di vero. L'epilogo, ad esempio, non fa una grinza; dopo tre giorni in una canna fumaria non esci più come prima! Ho voluto invece verificare se gli ultimi tre giorni di Gennaio sono davvero i più freddi dell'anno. Con dati meteo alla mano mi son messo al lavoro ed ho controllato l'andamento delle temperature negl'ultimi tre anni. Ecco quanto è emerso.

Nel 2008 i giorni della merla sono stati particolarmente miti con temperature medie di quasi 10 °C. La temperatura più bassa si è verificata il 18 Febbraio con -6 °C.

Anche nel 2009 i giorni della merla sono stati quasi primaverili con minime di 1 °C e massime oltre ai 12 °C. La temperatura minima ( -9 °C) si è registrata il 20 di dicembre. Di quella giornata me ne ricordo ancora!
  .
Nel 2010 i giorni della merla sono stati appena più rigidi con minime poco sotto allo "zero" e massime sotto i 10 °C. I giorni più freddi si sono verificati invece dal 15 al 18 di Dicembre con minime attorno ai -4 °C.

Per quest'anno staremo a vedere, a fine Gennaio mancano pochi giorni. Le previsioni meteo comunque mostrano un calo delle temperature proprio per gli ultimi giorni del mese.


i giorni della merla

I giorni della merla, quindi, non sempre sono i più freddi anche se statisticamente (ho controllato anche questo!), Gennaio resta il mese più freddo dando in qualche modo ragione alla merla.

I dati, ovviamente, riguardano la zona della Valdera (Toscana) in cui vivo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari