sabato 11 aprile 2009

Avvistamento 1 - La civetta

Non conosco molto di questo essere. Certamente è un rapace notturno con becco adunco e capace di roteare la testa quasi di 360 gradi.

civetta

Poco prima di scattare questa foto flirtava con il compagno che è poi planato verso un pero poco distante.



All'imbrunire si apposta sui pali della vigna insieme ad altre civette, forse per cacciare.



Sicuramente ha un ottimo udito e credo che sia abitudinario e schematico nella vita dal momento che questa scena si ripete giorno dopo giorno.

Post correlati:

Gufi e civette non portano sfortuna ma sono una benedizione

8 commenti:

  1. Ciao Max! Bellissima questa tua ospite!
    Quando ti succedono incontri così ti sembra di essere al cospetto di esseri soprannaturali. I rapaci poi sono veramente speciali, hanno sicuramente un'anima! :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Danda, fa sempre piacere ricevere un tuo commento.
    Quindi anche tu ritieni che l'essere sia femmina!?
    Ha uno sguardo incredibile e dei disegni sulle piume molto artistici.
    Un tempo le civette venivano un pò maltrattate. A me sembrano persino tenere!!!

    RispondiElimina
  3. Ops... ho usato il femminile per riferirmi alla 'civetta'... se fosse poi un 'civetto' non ti so dire... però lo sguardo da ammaliatrice ce l'ha! :D
    Lo so, tutti i rapaci notturni sono sempre stati considerati in passato portatori di brutte notizie.
    Ma io non credo a queste dicerie... sono degli esseri bellissimi! Anch'io ho avuto un incontro notturno con un allocco e non mi è successo niente, almeno nell'immediato! Poi nella vita gli eventi sfortunati sono tanti (come anche quelli belli e non si può addebitare la colpa a loro! :)
    Spesso incontro la compagnia dei "Falconieri del re" nelle feste di paese e ho avuto modo di vedere da vicino gufi, civette, barbagianni. Mi sono innamorata di un loro gufo, si chiama Ottone. Sembra avere tutta una sua personalità. E i falconieri lo confermano!

    RispondiElimina
  4. Ciao! questa civetta è davvero stupenda! fino a poco tempo fa, anch'io avevo un'amica che si appostava tutte le sere, puntuale, fuori alla mia finestra. poi, ad un certo punto, è sparita e sono un pò preoccupata dato che sento continui spari nella zona in cui abito.ho segnalato anche la cosa ma senza risultato. per caso, sai se cambiano zona per qualche motivo?

    RispondiElimina
  5. Non saprei dirti se le civette cambiano dimora senza motivo. Probabilmente lo fanno se vengono infastidite. Le mie, ad esempio, sono sparite durante i lavori di ristrutturazione. Ora li ho finiti ed è tornata la calma. Spero che ritornino.
    Ciao e grazie del commento

    RispondiElimina
  6. Proprio il giorno che mi hai scritto, stavo per andare a dormire e mi è parso di sentirla nuovamente cantare. spero di poterla rivedere presto.
    ciao e grazie

    RispondiElimina
  7. Bhe Laura, questo mi fa davvero piacere. Ora ti mancano i fagiani. Proverò a convincere uno dei miei di venirti a trovare.

    RispondiElimina
  8. si, mi farebbe piacere ma dovrebbero arrivare nel Salento, forse è un pò lungo come viaggio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari