martedì 11 novembre 2014

Da Docet PRO 2010 ad APE-online - la convenzione tra XClima e MC4Software per migrare da una piattaforma all'altra

Con una nota informativa pubblicata sul portale XClima, viene fatto presente che il software Docet PRO 2010 non verrà aggiornato alle recenti rivisitazioni delle norme UNI/TS 11300 rilasciate in data 2 ottobre 2014. Il software verrà definitivamente accantonato, mentre la piattaforma XClima si dedicherà con intensità crescente alla formazione. Tra le intenzioni vi è anche quelle di inserire corsi che comportino l'acquisizione di crediti formativi per ingegneri, sin'ora previsti solo per architetti. Per accedere ai corsi sarà comunque necessario sottoscrivere l'abbonamento annuale.

Per gli utenti Xclima che alla data del 15 ottobre risultavano ancora abbonati alla piattaforma, eventualmente più interessati all'utilizzo del software di certificazione, XClima ha stipulato una convenzione con la MC4software che prevede quattro crediti gratuiti, che consentono l'elaborazione di 4 Attestati di Certificazione Energetica (APE), da utilizzare con il software ape-online prodotto dalla MC4software. A detta di XClima il software ape-online è quello che, tra i vari software commerciali, si avvicina maggiormente alla filosofia di Docet PRO 2010. Intanto perché anch'esso è una applicazione web-based e poi utilizza il metodo di inserimento dati tabellare piuttosto che ad oggetti mediante l'inserimento di disegni CAD. La migrazione al software ape-online dovrebbe quindi essere abbastanza indolore. Per testare il prodotto (con funzionalità limitate) basta andare all'indirizzo http://www.ape-online.it/ e registrarsi.

Per beneficiare dei 4 crediti gratuiti è necessario contattare il supporto di XClima fornendo le proprie credenziali entro il 31 gennaio 2015. Oltre questa data tale possibilità non sarà più concessa.

In attesa di poter valutare meglio il software ape-online, ciò che a colpo d'occhio differenzia gli approcci di XClima ed MC4software è l'aspetto amministrativo/commerciale. Mentre per l'utilizzo di XClima era necessario sottoscrivere un abbonamento annuale, il software ape-online, è un software a consumo. In sostanza si paga per ogni APE prodotta. Ogni credito acquistato da diritto alla stampa di un APE. Un credito costa 12,50 euro (credito non commerciale) per i professionisti che operano senza P.IVA, ad esempio con prestazioni occasionali, mentre costa 20,00 euro per i titolari di partita IVA (credito commerciale).

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari