venerdì 22 aprile 2011

Oggi giornata mondiale della Terra - Cosa fare per l'Earth Day?

Oggi si celebra in quasi tutto il mondo la giornata mondiale della Terra.

Earth Day Giornata della Terra
L'Earth Day è una giornata di sensibilizzazione ed informazione sulle tematiche ambientali e per questa occasione vengono organizzati eventi ed  iniziative per ricercare modi di vivere più sostenibili.

Di ciò che facciamo tutto è messo in discussione, edilizia, industria, agricoltura, alimentazione, trasporti, impiego delle risorse, smaltimento dei rifiuti, etc, etc, etc.

L'uomo, infatti, ha un'enorme potenziale distruttivo. Quasi ogni sua azione è devastante per la Terra. La sua opera di devastazione inizia presto, al mattino, quando si sveglia. Prima in bagno, poi a colazione, prosegue in auto, al lavoro e così via finché non spegne la TV per andare a dormire. Di notte siamo meno distruttivi, per noi ci pensano gli elettrodomestici.

Cosa fare allora nella giornata della Terra? Possibilmente NIENTE e lasciamo che almeno oggi la Terra tiri un sospiro di sollievo.

6 commenti:

  1. Caro Max, io purtroppo ho lavorato e la Giornata della Terra mi è proprio sfuggita di mano. Però ho raccolto virtualmente un po' di fiori per i miei amici blogger (vedi blog)... del resto la giornata della Terra per me è tutti i giorni!

    RispondiElimina
  2. Ciao Danda, io invece ho seguito alla lettera il mio stesso consiglio e non ho fatto nulla.
    Ho letto il tuo post ed ho apprezzato molto i fiori e gli auguri.
    Un saluto MaxT

    RispondiElimina
  3. Una lunga passeggiata lungo un corso d'acqua a tentare di fotografare uccelli limicoli dall'indole assai sfuggente...
    Può rientrare nel concetto di non far niente vero???? Ciao ciao.

    RispondiElimina
  4. Ciao Vera, rientra certamente anzi mi sembra un'ottima interpretazione. Temevo in effetti che il mio suggerimento di "non far nulla" venisse preso un po troppo alla lettera. Far nulla = limitarsi a respirare o peggio ancora non far nulla per la Terra. La giusta interpretazione è proprio quella di camminare leggeri su questo Pianeta senza ferirlo che è tutt'altro che semplice e richiede riflessione e tanto impegno.
    Ti ringrazio del commento e ti auguro (in ritardo!) Buona Pasqua.
    MaxT

    RispondiElimina
  5. Max, grazie della visita, i limicoli non ci sono ancora, ma se vuoi ci sono delle belle cince affamate.

    RispondiElimina
  6. Le cince affamate! Vado subito da te a curiosare.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari