mercoledì 16 gennaio 2013

Controllo luci da smartphone con RoboSmart di Smart Home Labs

Controllare le luci da smartphone è una delle applicazioni di domotica più interessanti sia per gli enormi benefici in termini di comfort che per la vastità delle funzionalità che può offrire. Non si tratta quindi soltanto di poter gestire l'illuminazione di casa standosene comodamente seduti ma anche di ottimizzare l'uso della luce creando scenari luminosi adatti alle varie circostanze modificandone intensità e colore, spegnere le luci dimenticate accese nel giardino, impostare accensioni programmate per simulare la vostra presenza in casa anche quando non ci siete (deterrente per malintenzionati) o per svegliarvi al mattino. L'elenco può continuare, basta un po' di fantasia.



Il sistema RoboSmart prodotto recentemente dalla società Smart Home Labs è in grado di offrire sostanzialmente tutto ciò che si può chiedere ad un sistema di gestione intelligente dell'illuminazione a costi decisamente inferiori rispetto alla maggior parte delle soluzioni presenti sul mercato e con il pregio della semplicità. Basta sostituire una lampadina ed avere uno smartphone (ma questo già lo avete, non è vero!?) ed il gioco è fatto.

Le lampadine del sistema RoboSmart, infatti, sono speciali perché oltre ad essere di tipo LED, al loro interno contengono un microchip capace di comunicare con lo smartphone sul quale è ospitata un'apposita applicazione (Smart Lights App) che identifica automaticamente le lampade RoboSmart. Naturalmente per avere tutto l'impianto luci di casa al vostro controllo sarà necessario sostituire tutte le lampadine, ma si può procedere con gradualità iniziando da ciò che è più importante.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari