lunedì 26 marzo 2012

Volare ad ali battenti, Jarno Smeets ci è riuscito

Volare come un'uccello, un sogno adolescenziale per molti di noi che poi, crescendo, riponiamo nel cassetto.

Qualcuno però non si è mai voluto rassegnare. Ci aveva provato Leonardo da Vinci con il suo ornitoptero del quale sono rimasti i progetti e poi tantissimi altri scienziati sognatori in epoche più recenti.

La sfida di librarsi in volo con la sola propulsione umana ha collezionato anche qualche successo. Bryan Allens, nel giugno del 1979, attraversò il canale della manica con un aereo a pedali che azionava un'elica a due pale.

Ma la sfida più intrigante è quella di volare ad ali battenti mimando le movenze degli uccelli. Qui prevalgono gli insuccessi tanto che la breve svolazzata di Jarno Smeets, documentata nel video qui sotto, ha fatto pensare anche a qualche sotterfugio.



A me è sembrato un bel volo (o comunque un buona animazione digitale).

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari