Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2010

Un felice 2011 a tutti voi

Recentemente mi è capitato di leggere un articolo pubblicato su La Stampa intitolato Bella la campagna, ma che salasso. Lo scrive Roselina Salemi, una brava scrittrice siciliana che racconta dell'esodo di molti cittadini verso le campagne e del controesodo di molti di questi che, dopo il sogno bucolico e scottati dalle difficoltà, tornano sui propri passi.


Sono più del 10% i pentiti che appendono la vanga alla rastrelliera e rimettono in vendita terreni ed edifici; tra questi tanti sono stranieri. L'articolo lascia il sapore di una avventura fallimentare.

Roselina cita anche questo blog, ecomondo, che (Roselina!) un forum non è! Raccoglie le mie esperienze; ma io non lascio, anzi raddoppio! E’ qui in campagna che adoro vivere, sorseggiando il mio vino (costato, ahimè, almeno il doppio delle bottiglie che si trovano sugli scaffali) e caricando la stufa a legna.

Ha comunque ragione nell'evidenziare le difficoltà di questa scelta anche se i numeri di questo fenomeno sono comun…

Certificazione energetica per edifici privi di impianto di climatizzazione

Alcuni edifici sono privi di impianto di climatizzazione. A volte si tratta di case di vacanza utilizzate solo nelle stagioni più miti o di abitazioni in zone climatiche favorevoli come accade al sud Italia. Ma non sono rari gli appartamenti privi di impianto di climatizzazione anche in altre zone meno temperate.
Come si procede allora in questi casi al calcolo dell'indice di prestazioni energetiche (EPi) per il rilascio dell'ACE dal momento che l'EPi tiene conto del rendimento globale dell'impianto di climatizzazione? 
Innanzitutto è necessario determinare se l'edificio in questione è privo di impianto termico. Per la definizione di impianto termico le Linee guida nazionali per la certificazione energetica (DM 26 giugno 2009) rimandano al comma 14 dell'allegato A del Dlgs 19 agosto 2005 N 192. In realtà la definizione è riportata al comma 12!

Impianto termico è un impianto tecnologico destinato alla climatizzazione estiva ed invernale degli ambienti con o senz…

XClima, i primi seminari online su DOCET PRO 2010

Oggi sulla piattaforma XClima vi sono alcune novità. Intanto nell'ambiente di lavoro è comparsa una nuova icona: seminari online.
Cliccando sull'icona si apre una finestra dove sono elencanti i prossimi seminari online. Alcuni sono disponibili solo per gli abbonati ma tanti sono fruibili anche dagli iscritti.

Per partecipare ai seminari è necessario prenotarsi cliccando l'apposita icona riportata a destra di ogni corso.
Gli argomenti trattati riguardano la piattaforma XClime ed il software DOCET PRO 2010 per la certificazione energetica.
Una volta selezionati gli argomenti di proprio interesse bisognerà attendere l'email che, con anticipo, avviserà dell'erogazione del seminario e fornirà le indicazioni per accedere al corso.

Iter per la certificazione energetica in Toscana

Come riportavo in un precedente post la certificazione energetica in Toscana è obbligatoria dal 18 Marzo 2010 per le seguenti categorie di edifici ed interventi:
Gli edifici di nuova costruzione;Gli edifici oggetto di interventi di ricostruzione a seguito di demolizione;Gli edifici esistenti di superficie utile lorda superiore a mille metri quadrati, oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia che riguardano l’intera struttura;Gli immobili oggetto di atti di trasferimento a titolo oneroso (compravendita e similari)Gli immobili oggetto di contratto di locazione.Per quanto riguarda l'iter da seguire per la certificazione energetica si procede in modo differente a seconda della tipologia di intervento  In funzione della tipologia di edificio/intervento, vi sono iter differenti per la certificazione energetica ed in attesa che venga reso disponibile il servizio informativo regionale SIR la certificazione energetica viene trasmessa in forma cartacea o in formato file.

CASO A - ED…

DOCET PRO 2010 software per la certificazione energetica

Per i professionisti che come me si occupano di termotecnica e quindi anche di certificazioni energetiche trovo molto interessante il nuovo software DOCET PRO 2010 disponibile sulla piattaforma XClima.

DOCET PRO 2010 può essere utilizzato per la certificazione energetica (ACE) di tutti gli edifici (residenziali e non residenziali) di nuova costruzione ed esistenti. Si presta naturalmente alla valutazione di progetto ed alla elaborazione degli attestati di qualificazione energetica (AQE).

Il modello di calcolo è sviluppato in conformità con le linee guida nazionali (DM 26 giugno 2009) e le norme UNI TS 11300.

DOCET PRO 2010 presenta numerosi punti di forza.

Innanzitutto è un software web-based che non richiede alcuna installazione ma semplicemente una connessione ad internet decente. Si potrà quindi operare da un qualsiasi computer in rete. Per la stessa ragione non sarà necessaria l'installazione di eventuali aggiornamenti derivanti da migliorie del software o da adeguamenti a futu…