venerdì 27 agosto 2010

Call Phone di Gmail - i dubbi del giorno dopo

Ieri mattina avevo scritto un breve post sulla nuova funzionalità Call Phone integrata in Gmail.
Dopo averci giocato per un po per capire se funzionava, l'icona è misteriosamente sparita.
Se dovesse capitare anche a voi il suggerimento è di cambiare, nell'impostazione generale di Gmail, la lingua scegliendo inglese USA; l'icona magicamente ricompare!

Per quanto riguarda il funzionamento, ho provato a telefonare in Italia ed il telefono squillava (ho provato a chiamare me stesso!). Non mi sono risposto anche perché avevo poco da dirmi e non volevo consumare quel piccolo credito di 0,1 dollari regalati da google per consentire di effettuare una prova a sue spese.

Sempre nel post precedente lamentavo dell'impossibilità di aggiungere credito usando l'interfaccia web dedicata. Infatti il link add credit è inattivo. Forse questa operazione può essere eseguita, disponendo di una carta di credito, tramite Google Checkout. E' solo una ipotesi e che non ho voluto verificare. Aspetterò il feedback degli utenti più audaci per capire come procedere per accreditare delle somme e se qualitativamente funziona bene.

Sono i dubbi e le curiosità che si annidano attorno ad ogni nuovo servizio di Google che fin'ora ha saputo sorprendermi con prodotti che sono diventati un modo naturale di utilizzare internet, come andare in bicicletta!
Chissà se anche Google Voice, ancora non disponibile in Italia, rivoluzionerà il mondo della telefonia? Non mi è ancora capitato di leggere le opinioni degli utilizzatori e ciò mi fa pensare che funzioni molto bene, come dovrebbe essere per le migliori tecnologie. Staremo a vedere!

Per ora, ammesso che si riesca a superare lo scoglio di aggiungere credito, dobbiamo accontentarci di questo assaggio: Call Phone di Gmail.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari